Chi siamo

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria degli Impianti e delle Macchine dell'Industria Alimentare si propone come obiettivi specifici:

- la creazione di una figura con una solida preparazione nell'ambito dei settori che caratterizzano la progettazione di macchine per l'industria alimentare, la progettazione e la conduzione di impianti per l'industria alimentare e la gestione dei processi produttivi di un alimento;

- la complementare enfasi posta sull'approfondimento di packaging e sua sostenibilità, modelli simulativi a supporto dell'attività di progettazione e conduzione degli impianti dell'industria alimentare e su attività affini inerenti l'ambito alimentare.

Il percorso formativo della Laurea Magistrale è composto da un primo anno rivolto alle materie dei settori scientifici disciplinari proprie dell'industria alimentare quali: Igiene degli Alimenti, Microbiologia Agraria, Scienze e tecnologie degli alimenti. Questo al fine di approfondire le conoscenze di base dell'industria alimentare non proprie del laureato triennale in Ingegneria, per affrontare in modo appropriato le discipline di contenuto più specialistico e applicativo dell'anno successivo. Completano il primo anno corsi caratterizzanti di Impianti dell'industria alimentare, Servizi generali di impianti e Macchine dell'industria alimentare nonché un corso su scambio termico e di massa.
Il secondo anno prevede un unico curricula, con materie afferenti ai settori caratterizzanti e affini, con corsi rivolti alla progettazione, all'automazione ed alla gestione della produzione, con lo scopo di approfondire specifiche tematiche e offrire al laureato una preparazione adeguata allo svolgimento della sua futura attività lavorativa o di approfondire la sua formazione nei Corsi di Dottorato di Ricerca e di Master.
Il Percorso si completa con le Attività a scelta e le Altre attività con possibilità di operare nei laboratori per esperienze pratiche e di svolgere un Tirocinio presso Aziende del settore. E' prevista inoltre una prova di abilità linguistica di Inglese, al fine di garantire una adeguata conoscenza agli studenti prima dell'ingresso nel mondo del lavoro.
Ampio spazio viene lasciato al lavoro di preparazione della "tesi" di laurea magistrale, dove allo studente viene richiesto un considerevole impegno per la predisposizione di un elaborato con contenuti tecnici e scientifici di elevato livello.

Dove siamo
ll Diparimento di Ingegneria e Architettura si trova all'interno dell'insediamento universitario comunemente conosciuto come "Campus di via Langhirano", che è situato a circa 4 km dal centro di Parma in direzione di Langhirano e può essere raggiunto nei seguenti modi: In autobus dalla stazione FS. Dalla stazione ferroviaria e dal centro città sono attivi collegamenti frequenti tramite le linee 7, 14 e 21 (quest'ultima escluso il mese di agosto); tragitto 25 min circa. Scendere all'ultima fermata all'interno il Campus. Per maggiori informazioni visitate il sito della TEP, azienda che gestisce il trasporto pubblico di Parma. In auto dal centro di Parma. Seguire le indicazioni per Langhirano. Dopo circa 4 km, al limite dell'abitato di Parma, si incontra una grande rotatoria sovrastata da un viadotto: imboccare sulla destra la via con l'indicazione per l'Università. In auto da Milano o da Bologna (Autostrada A1). Uscire al casello di PARMA. Il Campus è dalla parte opposta della città e si può raggiungere con il seguente percorso: Dopo il casello tenersi sulla destra e seguire le indicazioni per "Tangenziale - SS 9 Via Emilia". Dopo circa 2 km imboccare sulla destra la tangenziale ovest seguendo le indicazioni per Piacenza-Langhirano o Milano. Dopo circa 4 km imboccare sulla destra lo svincolo verso le uscite 10-19 e proseguire sulla tangenziale (sud) per circa 7 km seguendo le indicazioni per Langhirano e l'Università ("U"). Lasciare la tangenziale all'uscita n. 15; alla successiva rotatoria imboccare sulla destra la via con l'indicazione per il Campus. In auto dall'autostrada della Cisa (A15). Uscire al casello di PARMA OVEST e dopo l'uscita EVITARE l'indicazione "Parma" (percorso tortuoso) prendendo invece A DESTRA seguendo l'indicazione "Pontetaro" immettendosi così sulla via Emilia. Proseguire per 4 km fino a una rotonda nei pressi dell'Hotel "Parma e Congressi": imboccare quindi la tangenziale verso Parma. Dopo 2,5 km imboccare sulla destra lo svincolo verso le uscite 10-19 e proseguire sulla tangenziale (sud) per circa 7 km seguendo le indicazioni per Langhirano e l'Università ("U"). Lasciare la tangenziale all'uscita n. 15; alla successiva rotatoria imboccare sulla destra la via con l'indicazione per il Campus.