PROGETTAZIONE MECCANICA FUNZIONALE

Docenti: 
TASORA Alessandro
Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE (ING-IND/13)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua dell'insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Al termine del corso ci si attende che gli studenti siano in grado di comprendere, modificare e sviluppare progetti di sistemi di automazione ad alte prestazioni.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Si introducono concetti relativi a meccanismi per macchine automatiche, sintesi del moto e sistemi avanzati di automazione. Si discutono aspetti di robotica ed automazione flessibile.

Programma esteso

- Storia dell'automazione.
- Applicazioni dell'automazione rigida e flessibile.
- Leggi di moto.
- Camme e punterie.
- Intermittori, croci di malta, ruote stellari, etc.
- Meccanismi articolati, inversori, meccanismi con indugio.
- Sintesi del moto ed ottimizzatione.
- Elementi di robotica: tipi di robot e loro funzioni.
- Cinematica diretta ed inversa.
-Azionamenti meccanici e riduttori.
- Sistemi embedded: OS real time, bus di campo.
- Metodi numerici per cinematica e dinamica.

Bibliografia

P.L. MAGNANI, G. RUGGIERI: Meccanismi per macchine automatiche. UTET, ISBN-10: 8802040249.

G. LEGNANI: Robotica industriale, CEA, ISBN-10: 8808086313

Metodi didattici

Lezioni in aula e sviluppo di progetti in gruppi di studenti, a scelta fra sviluppo di piccoli robot o software.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale, della durata di circa venti minuti: discussione su quattro argomenti presentati durante il corso, estratti a sorte.
Gli studenti che abbiano deciso di svolgere il progetto di gruppo opzionale dovranno presentare il progetto al docente in un giorno di ricevimento qualsiasi, precedente alla data dell'esame.
Il voto è nell'intervallo 0-30; gli studenti che decidono di non svolgere il progetto di gruppo avranno una penalità di 3 punti.

Altre informazioni